m
Attendere prego......
Cos'è|Domande|Persone|Iscrizione|Login
Italiano English Español Français Deutsch

Ritratto di Holden

Holden

Un vero amico è chi ti prende per mano e ti tocca il cuore

Introverso e timido, sognatore a occhi aperti, amante della scrittura, dei libri e del cinema

Età: 30     Genere: M
Lingue: Italiano
Cerco/offro: Conoscenza reciproca | amicizia | aiuto reciproco
Istruzione: Laurea specialistica / Master
Religione: Ateo o agnostico
Tipo psicologico: Introverso
Sessualità: Eterosessuale
Membro di:
Tempo da ultima visita: 4 settimane
Nazione: Italy   Stato/Provincia:
Città:     Codice postale:
Nome Skype:
Professione: Altro
Fumatore: No
Relazione corrente: Celibe/nubile
Convivo con: Con i genitori
Risposte all'autointervista: 38  
Contatta HoldenAggiungi Holden ai miei preferiti

Autointervista  

Introduzione
I miei interessi, hobby, abitudiniScrittura, libri, film, musica, disegno, viaggi
Dettagli su cosa cerco e offroAmicizia, condivisione di interessi e più in generale rapporti umani in cui vi sia profondità, qualcosa sempre più difficile da trovare in un mondo estremamente chiuso
Cose che mi preoccupano per la mia vitaLa solitudine, intesa soprattutto come incapacità di stabilire legami veri, non superficiali, in cui riesca a sentirmi compreso; l'abbandono da parte delle persone che amo; non riuscire a realizzare i miei sogni
La mia personalità
Il mio temperamento e carattereSono timido, introverso, tranquillo e moderatamente malinconico; chi si sforza di conoscermi sa che sono anche gentile, paziente e disposto ad ascoltare il prossimo
Quanto sono introverso / estroversoMolto introverso
Cosa trovo di buono/bello nella vitaIl sorriso spontaneo di una persona, il calore umano, la dolcezza, i colori, la bellezza delle piccole cose
Cosa trovo di cattivo/brutto nella vitaL'indifferenza, la falsità, la mancanza di rispetto, la cattiveria
Quanto facilmente mi sento timidoTantissimo
Quanto sono pigroTendo a impigrirmi in mancanza di stimoli
Quanto mi considero creativoSe mi metto d'impegno, molto creativo
Quanto ho paura di morireLa vera paura è quella di non morire senza aver mai vissuto veramente
Le mie preferenze e i miei gusti
Cosa apprezzo di più in una personaLa capacità di ascoltare, la semplicità, la bontà, la dolcezza, la comprensione, l'affettuosità, la mancanza di pregiudizi
Generi di letture preferitiRomanzi, poesie, racconti, saggi
Film che mi piaccionoUn po' di tutto, da buon cinefilo
I miei tipi di musica preferitiCantautorato italiano, rock, musica anni '60, '70, '80
I miei sentimenti
Le mie paureNon essere ricambiato negli affetti; perdere una persona cara; non riuscire a trovare la mia strada a livello professionale; non vivere appieno la mia vita
Cose che mi appassionanoLa musica di una volta, le poesie, leggere, scrivere, guardare film, viaggiare quando c'è la possibilità; abbracciare forte una persona a cui si vuole bene; la compagnia degli amici
Cose che mi irritanoL'arroganza e l'aggressività, l'indifferenza, i pregiudizi
Quanto sopporto la solitudine, con quale frequenza mi sento soloDipende dai momenti
Le mie fragilità e vulnerabilitàAffezionarmi alle persone sbagliate
I miei desideri e le mie motivazioni
I miei desideriTrovare una persona che riesca a capirmi; poter dare il massimo nei rapporti con gli altri
Cosa cerco e non riesco a trovareL'amore; sentirmi realizzato nel lavoro; la pace e l'equilibrio interiore
Quanto sono soddisfatto della vita che faccioNon tanto, ma spero che le cose migliorino
I miei progettiRiuscire a finire di scrivere un libro; vedere il resto del mondo; fare qualcosa di buono per le persone in difficoltà
Cosa vorrei cambiare della mia emotivitàLa tendenza a deprimermi e buttarmi giù quando una persona delude le mie aspettative; l'ansia, le mie tante paure
I miei rapporti sociali
Quanto sono interessato alle idee e ai sentimenti altruiMolto interessato
Quanto ho bisogno dell'approvazione degli altriTroppo, per mia sfortuna
Cosa mi aspetto da un amico, cos'è per me la vera amiciziaComprensione, affetto, complicità
La mia storia
I miei successiLa conclusione degli studi; le prime pubblicazioni; aver fatto di tanto in tanto qualcosa di buono per gli altri
I miei insuccessiOgni volta in cui scontrandomi con i miei genitori ho detto cose che non avrei mai dovuto dire
Le mie autovalutazioni
Quanto mi stimo, mi apprezzoNon abbastanza
Le mie virtù e i miei pregiGentilezza, capacità d'ascolto, sensibilità
I miei difetti e viziTendenziale pigrizia, difficoltà nel buttarmi nei rapporti, fragilità emotiva
La mia etica
I miei principi eticiRispettare sempre le idee e i sentimenti altrui, non giudicare mai male il prossimo sulla base di un mero pregiudizio
Le mie idee e opinioni
Il mio orientamento religiosoAgnostico
Il mio orientamento politicoProgressista
Miscellanea
Le cose che ritengo più importanti per una vita degna di essere vissutaL'amicizia, l'amore, la libertà
Italiano
English
Español
Français
Deutsch
Copyright © Intervista.link