m
Attendere prego......

Ritratto di Fernanda

Fernanda

L'attenzione è la forma più rara e più pura della generosità

Non so descrivermi

Età: 64     Genere: F
Lingue: Italiano
Cerco/offro: Amicizia
Istruzione: Diploma scuola media superiore
Religione: Cristiano
Tipo psicologico:
Sessualità: Eterosessuale
Membro di:
Tempo da ultima visita: 4 anni
Nazione: Italy   Stato/Provincia: VA
Città: Varese    Codice postale: 21100
Nome Skype:
Professione: Altro
Fumatore: Si
Relazione corrente: Separato/divorziato/vedovo
Convivo con: Altro
Risposte all'autointervista: 50  
Contatta FernandaAggiungi Fernanda ai miei preferiti

Autointervista  

Introduzione
I miei interessi, hobby, abitudiniLetteratura, fotografia, psicologia, cucina
Dettagli su cosa cerco e offroRapporto umano sincero
Cose che mi preoccupano per la mia vitaSolitudine
La mia personalità
Il mio temperamento e carattereIndipendente, idealista, un po' paranoica, sensibile, capace di ascoltare, spontanea e con senso dell'umorismo e del dovere. Leale, incapace di ferire volontariamente, un po' solitaria.
Cosa trovo di buono/bello nella vitaLa natura, l'arte, gli animali, la gente buona.
Cosa trovo di cattivo/brutto nella vitaLa cattiveria, l'invidia, l'arrivismo, la stupidità, l'egoismo, l'indifferenza, i disturbi della personalità, l'ingiustizia, la disattenzione, la crudeltà.
Preferisco guidare o essere guidato?Tra le due, essere guidata, ma meglio un rapporto alla pari.
Le mie preferenze e i miei gusti
Cosa apprezzo di più in una personaL'intelligenza, la sensibilità, il disinteresse.
Generi di letture preferitiTesti di psicologia, narrativa, poesia.
Film che mi piaccionoTroppi. Sui sentimenti.
I miei tipi di musica preferitiClassica. I cantautori della mia generazione: Guccini, Fossati, Branduardi...i gruppi rock anni settanta.
I miei sentimenti
Le mie paureDi non essere apprezzata, considerata, capita.
Cose che mi irritanoLa maleducazione, le mancanze di rispetto, l'indifferenza, l'opportunismo.
Cosa non potrei mai perdonareL'inganno
Cose che mi annoianoI discorsi vuoti, la stupidità in generale.
Cose che mi stressanoL'incomunicabilità
Cose che mi addoloranoLa mancanza di amore
Cose di cui sono fieroDei miei ideali, di quello che sono riuscita a fare, di come me la so cavare in situazioni difficili, della sincerità nei sentimenti.
I miei desideri e le mie motivazioni
I miei desideriAvere rapporti affettuosi e sinceri, ampliare la mia cultura, dimagrire un po' :-), smettere di fumare
Quanto sono soddisfatto della vita che faccioFaccio del mio meglio. Sì, direi che sono soddisfatta.
I miei progettiEssere un buon supporto per i miei figli, avere rapporti sani, occuparmi in maniera efficiente delle persone a cui voglio bene.
Cosa farei se avessi 100 milioni di euroMa sono tantissimi....ne darei una parte ai miei figli, un po' a me, e alle persone che mi inteneriscono e certo, in beneficenza.
Cosa voglio fare prima di morireVedere i figli 'sistemati'.
I miei rapporti sociali
Quanto ho bisogno dell'approvazione degli altriMi fa piacere se mi approvano, sì. Bisogno, non so...però sono contenta quando mi incoraggiano.
Cosa mi aspetto da un amico, cos'è per me la vera amiciziaMi aspetto che mi capisca. L'amicizia è il piacere di stare insieme e, in certi momenti, un aiuto reciproco. La felicità di vedere l'altro felice.
Cosa faccio per il bene comunePago le tasse, seguo le regole, ho considerazione del prossimo.
Cosa sono disposto ad offrire gratuitamenteLa mia compagnia, la mia comprensione, l'ascolto, l'aiuto (se è possibile)
In cosa mi sento incompresoNella mia lealtà, nella volontà di 'dare', nella necessità di rapporti belli e positivi.
La mia storia
I miei successiLa capacità di resistere e di non tradire gli ideali, la tendenza all'adattamento quando le cose non vanno esattamente come vorrei, la speranza sempre nuova.
I miei insuccessiIn non essermi difesa quando avrei dovuto, l'essermi, a volte, arresa e non aver creduto nella mia forza di volontà, aver scelto, in alcuni momenti, strade sbagliate, aver creduto troppo negli altri. Aver peccato di 'ingenuità'. Non aver capito, in certi momenti, l'evidenza, aver voluto credere nella bellezza dove c'era solo squallore.
Delusioni che ho avutoAmicizie fasulle, amori sbagliati, una famiglia d'origine anaffettiva e problematica.
Libri che mi hanno cambiato la vitaBe', cambiato proprio, nessuno. In molti mi ci sono ritrovata.
Cose che ho realizzato, costruito, prodottoIl lavoro, una famiglia sufficientemente sana, relazioni in cui, comunque, c'è stima.
Errori che ho commessoEssermi svenduta per un briciolo di affetto.
Le mie autovalutazioni
Quanto mi stimo, mi apprezzoNon molto.
Le mie virtù e i miei pregiSimpatia, spontaneità, affidabilità
I miei difetti e viziPoca forza di volontà, tendenza al rimuginare, paura di essere ferita, distrazione (testa fra le nuvole) bassa autostima.
La mia etica
I miei principi eticiRispetto, solidarietà, affetto, attenzione per l'altro, onestà, sincerità, altruismo, qualche volta abnegazione.
La mia opinione sulla pornografiaNon mi piace
Cosa penso dell'altruismo e dell'egoismoAltruismo: mi piace, quando non è sintomo di insicurezza e scarsa autostima e di sottomissione. L'egoismo, l'amore sano per se stessi, sì, è una buona cosa. L'egoismo malsano che non tiene conto dell'altro mi infastidisce.
Cosa penso della poligamiaSe stanno tutti bene, va bene. Per me, no, sarei, forse, gelosa.
Le mie idee e opinioni
Il mio orientamento religiosoGesù Cristo mi piace.
Cosa penso del matrimonioChe è un legame che può diventare una prigione. Lo abolirei e non per esperienza personale. Il mio, inaspettatamente, è stato un matrimonio felice.
Il mio orientamento politicoSono comunista
Chi penso sia responsabile dei mali della societàL'arrivismo, l'amore per il denaro, l'egoismo, l'indifferenza per i deboli, i miseri.
Cosa penso del consumo di droghe e della loro eventuale legalizzazioneLe droghe leggere andrebbero legalizzate, quelle pesanti meglio eliminarle.
Cosa penso dell'amore, come lo definireiL'amore...essere felici insieme e volersi bene davvero.
Miscellanea
Le cose che ritengo più importanti per una vita degna di essere vissutaL'affetto, il rispetto, la gentilezza, la delicatezza.
Alcuni libri che ho letto negli ultimi 12 mesiAlcuni racconti e romanzi classici, libri di psicologia, ho ricominciato la lettura di Dante e libri di poesie.
Cosa penso di questo sitoIntessante, per me.